Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
Termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


Home -> News 
Alluvione 2018: fino a 5 mila euro di contributo per le imprese colpite

Al via il nuovo Bando che prevede contributi a fondo perduto del 50% per le imprese delle province di Treviso, Belluno, Vicenza, Venezia e Rovigo colpite dagli eventi alluvionali.



Alluvione 2018: fino a 5 mila euro di contributo p

 

Un’occasione da non perdere per le imprese venete delle province di Treviso, Belluno, Vicenza, Venezia e Rovigo che il 27 e il 28 ottobre sono state colpite dalla devastante alluvione. Grazie al nuovo bando di Unioncamere Veneto, infatti, le aziende possono beneficiare di un contributo a fondo perduto del 50%, fino a un importo massimo di 5.000 euro, a compensazione dei danni subiti a seguito dei violenti eventi atmosferici.

Le risorse stanziate per il bando

L’iniziativa prevede la somma complessiva di 370.000 euro, da erogare come sostegno straordinario e non ripetibile, così suddivisa:

  • 150.000 euro per le province di Belluno e Treviso;

  • 120.000 euro per le province di Venezia e Rovigo;

  • 100.000 euro per la provincia di Vicenza.

Le spese ammissibili

Il contributo a fondo perduto è previsto sulle spese effettuate e fatturate dalle imprese dal 28 ottobre 2018. Sono ammesse a contributo le spese dei danni subiti come conseguenza diretta della calamità naturale, valutate da un professionista abilitato o da un’impresa di assicurazione. In particolare sono ammissibili le spese relative:

  • a danni materiali ad immobili, attrezzature, macchinari, arredi, scorte, colture e bestiame;

  • ad interventi tecnici necessari al ripristino dell’attività dell’impresa;

  • alla perizia del tecnico abilitato;

  • alla prevenzione dei danni, ovvero per attrezzature idonee a garantire la continuità aziendale anche in presenza di eventi atmosferici calamitosi, per esempio gruppi statici di continuità e pompe idrauliche.

Chi può partecipare

Il bando è rivolto alle imprese iscritte e attive al Registro delle Imprese alla data del 27 ottobre 2018 e che nello specifico:

  • abbiano sede o almeno una unità operativa nei comuni colpiti dagli eventi alluvionali delle province di Belluno, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza;

  • non abbiano già beneficiato di altri aiuti pubblici a valere sulle medesime spese ammissibili, nel rispetto della normativa comunitaria, statale e regionale in materia.

Come presentare la domanda

Per poter partecipare al bando è necessario compilare, sottoscrivere ed inviare la domanda di contributo entro le ore 12.00 di venerdì 30 agosto 2019. Dovrà essere presentata inviandola tramite PEC, all'indirizzo mail unioncamereveneto@pec.it, con oggetto “Domanda di contributo eventi alluvionali 2018”.


 

Rivolgiti a CNA Vicenza

La graduatoria dei vincitori del bando verrà formata tenendo conto dell’ordine cronologico di arrivo delle domande e sino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili. Per questo è importante riuscire ad essere tra i primi a presentare la domanda.

Ma niente paura, per aiutarti ci siamo noi di CNA.

Con i nostri consulenti specializzati potrai fare un check up gratuito per valutare i requisiti necessari all’ammissione al bando e verificare la conformità della tipologia di intervento.

Non perdere tempo, affidati a noi! Ti seguiremo passo passo in tutti gli adempimenti previsti, in modo da aiutarti ad accedere al contributo.

Contatta i nostri uffici allo 0444 569 900 o mandaci una mail a mestieri@cnavicenza.it.



Contatti Area Servizio Mestieri CNA Vicenza 

Seguici anche sui nostri social per tutte le news 

Facebook CNA   Twitter CNA   Torna "Privacy. Mettiamoci al lavoro", il corso pr   Linkedin CNA 

 

 

 



(24/06/2019)


Allegati
Bando contributi alluvione


segnala stampa articolo

sitengine telemar