Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
Termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


Home -> News 
Nuovo applicativo CIVA di INAIL: la gestione dei servizi di certificazione e verifica di impianti e attrezzature diventa telematica

Il nuovo applicativo dell’INAIL consente di richiedere online i servizi più significativi, tra cui l’immatricolazione e la messa in servizio di impianti ed attrezzature.



Nuovo applicativo CIVA di INAIL: la gestione dei s

 

Un nuovo servizio telematico CIVA, attraverso il quale è gestita tutta una serie di comunicazioni che fino a qualche settimana fa andavano trasmesse a mezzo PEC o raccomandata A/R. È questa la novità introdotta dall’ INAIL a partire dal 27 maggio, per la gestione delle certificazioni e delle verifiche di determinati impianti, attrezzature ed apparecchi in modalità telematica.

I servizi di certificazione e verifica da richiedere tramite CIVA

A partire dal 27 maggio scorso devono essere richiesti attraverso l’applicativo Civa i seguenti servizi:

  • la denuncia di impianti di messa a terra e di impianti di protezione da scariche atmosferiche;
  • la messa in servizio e l’immatricolazione delle attrezzature di sollevamento, degli ascensori e dei montacarichi da cantiere e di apparecchi a pressione singoli e degli insiemi;
  • il riconoscimento di idoneità dei ponti sollevatori per autoveicoli;
  • le prestazioni su attrezzature di sollevamento non marcate CE;
  • l’approvazione del progetto e la verifica primo impianto di riscaldamento; 
  • le prime verifiche periodiche.

Come usufruire dei servizi telematici CIVA

Per utilizzare l’applicativo è necessario registrarsi al portale Inail per poi accedere utilizzando uno dei profili a disposizione (legale rappresentate o loro delegati/intermediari).  È stato inoltre creato un nuovo profilo, “consulente per le attrezzature e impianti”, per consentire ai consulenti tecnici di accedere e operare nell’espletamento degli incarichi loro affidati.

Il pagamento attraverso i canali di “PagoPa”

Con l’avvio del servizio telematico Civa, cambiano anche le procedure di pagamento delle prestazioni richieste. Il sistema “PagoPa” mette infatti a disposizione diversi canali, come home banking e PayPal, e consente l’abbinamento immediato della somma pagata con il servizio erogato. Grazie a un’apposita funzione presente sull’applicativo, sarà comunque possibile inserire un pagamento già effettuato attraverso i canali tradizionali durante questo periodo di passaggio al nuovo sistema.

Fatti aiutare da CNA

I nostri uffici sono a disposizione per offrirti l’adeguata assistenza nell’attivazione del profilo digitale all’interno della piattaforma dell’Agenzia delle Entrate e nella gestione delle nuove procedure online.

Richiedi la tua consulenza chiamando il numero 0444 569 900 o manda una mail a sicurezza@cnavicenza.it

 

Nuovo applicativo CIVA di INAIL: la gestione dei s

Seguici anche sui nostri social per tutte le news 

Facebook CNA   Twitter CNA   Instagram CNA   Linkedin CNA 

 

 

 

 



(19/06/2019)


segnala stampa articolo

sitengine telemar