Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
banner intestazione

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
Termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


Home -> News 
La tua azienda ha promosso l’inclusione lavorativa di migranti? Partecipa al progetto DIMICOME

L’iniziativa europea intende promuovere l'integrazione economica dei migranti attraverso la valorizzazione dei percorsi di successo.



dimicome l’inclusione lavorativa

 

 

 

Hai attivato e realizzato nella tua impresa importanti e proficue esperienze di inclusione lavorativa e sviluppo professionale di dipendenti migranti? Partecipa alla selezione per diventare protagonista del progetto di ricerca DIMICOME (Diversity Management e Integrazione Competenze dei Migranti nel mercato del lavoro) finanziato dall’Unione Europea e attivo anche sul territorio italiano. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere l’integrazione economica dei migranti tramite la valorizzazione delle loro peculiarità e competenze, massimizzandone l’impatto positivo sulla competitività aziendale.

 

A chi è rivolta l’iniziativa

Il progetto è destinato ad imprese di ogni dimensione con sede operativa in Veneto, Puglia, Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna che hanno realizzato esperienze significative a favore dell'inclusione lavorativa e lo sviluppo professionale dei migranti.

Per ciascuna regione saranno selezionate dieci imprese attraverso i partner territoriali, tra cui CNA, per realizzare una raccolta di buone pratiche di Diversity Management da diffondere come esempio a livello europeo.

 

I risultati attesi del progetto

Il progetto si propone di realizzare una mappatura di cinquanta buone pratiche di Diversity Management delle imprese selezionate distribuite sui territori coinvolti. Le esperienze selezionate parteciperanno infatti ad un progetto di ricerca, tramite attività di studio ed osservazione e scambi di buone pratiche, al fine di definire delle linee guida per la sensibilizzazione e la formazione dei diversi stakeholder sulle strategie aziendali per la valorizzazione e il coinvolgimento lavorativo degli immigrati.

I risultati raccolti saranno diffusi a livello nazionale ed europeo attraverso seminari di sensibilizzazione, un convegno finale pubblico e la pagina web del progetto.

 

Come partecipare

CNA Vicenza invita i soci che hanno come dipendenti delle proprie aziende migranti o che hanno instaurato collaborazioni professionali con migranti ad aderire al progetto. Partecipare alla selezione è semplice, è sufficiente inviare la propria adesione di partecipazione tramite mail all’indirizzo mestieri.cnavicenza.it

 


Per informazioni

Contattaci allo 0444 569 900 o invia una mail a mestieri@cnavicenza.it


mestieri

Seguici anche sui nostri social per tutte le news 

Facebook CNA   Twitter CNA   Instagram CNA   Linkedin CNA 

 

 



(15/02/2019)


Allegati
DIMICOME


segnala stampa articolo

sitengine telemar