Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
Termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


Home -> News 
Danni da maltempo, fondi anche da Ebav per imprese e dipendenti

L’Ente Bilaterale per l’Artigianato Veneto offre contributi fino a 10 mila euro a copertura dei danni registrati per abitazioni, sedi, merci, macchinari e automezzi



Ebav contributi aziende maltempo

 

Maltempo e disagi, il Veneto prova a voltare pagina e anche Ebav sceglie di dare una mano. Assieme a Edilcassa anche l’Ente Bilaterale dell’Artigianato Veneto ha deciso di sostenere le aziende e i dipendenti delle aree colpite dagli straordinari fenomeni atmosferici delle scorse settimane, destinando contributi a copertura parziale dei danni subiti.

Per chi è in regola con requisiti e versamenti associativi è previsto un contributo per danni subiti da:

AZIENDE
  • sede aziendale
  • merci
  • acquisto, noleggio e alimentazione generatori elettrici
  • macchinari e automezzi

DIPENDENTI
  • abitazione 
  • automezzi personali

A quanto ammonta il contributo

AZIENDE
10% della stima dei danni / minimo 500 euro, massimo 10.000 euro
 
DIPENDENTI
20% della stima dei danni / minimo 200 euro, massimo 5.000 euro

Documenti necessari
Per presentare la domanda sono necessari
  • la stima dei danni ad opera di un perito professionista
  • la copia del verbale d’intervento ad opera di Vigili del Fuoco, Ulss, Protezione Civile o altri incaricati

Nel caso delle aziende si aggiungono anche:
  • relazione tecnica sull’impatto dei danni sull’attività produttiva
  • fatture o documentazione che attesti eventuale acquisto o noleggio di generatore elettrico
Presentazione della domanda
La domanda va presentata ad uno degli sportelli Ebav del territorio entro 3 mesi dalla stima dei danni ad opera del perito incaricato.

Informative complete
A questi link si possono scaricare le documentazioni complete con ulteriori indicazioni e dettagli:

 

Contatti Area Servizio Mestieri CNA Vicenza 

 

Seguici anche sui nostri social

 Facebook CNA    Twitter CNA    Google+ CNA     Linkedin CNA  



(14/11/2018)


Allegati
Aziende
Dipendenti


segnala stampa articolo

sitengine telemar