Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
Termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


Home -> News 
Schio: 50 mila euro dal comune per chi apre nuove attività

Al via il bando per riqualificare il distretto urbano del commercio. Scadenza domande, 30 giugno 2018



Meccanica, impiantisti, orafi, autoriparatori e od

 

Dare nuova vita al centro storico di Schio, favorendo l'apertura di nuove attività, incentivando lo sviluppo dei locali già esistenti e dando spazio ai giovani imprenditori del territorio e alle loro idee.

Questi gli obiettivi del bando lanciato dal Comune di Schio, rivolto a imprenditori, aspiranti imprenditori e alle associazioni di imprese commerciali, artigianali e agricole che già operano nell’ambito del distretto urbano cittadino.

Le risorse

50 mila euro in totale. È il valore complessivo dell’intervento messo in campo dal Comune. Il bando prevede un contributo a fondo perduto sulle spese sostenute,  fino a un massimo di 5000 euro a impresa.

Chi può partecipare

Sono ammessi al bando:

  • imprenditori commerciali, artigianali ed agricoli, regolarmente iscritti alla CCIAA, che già esercitano le attività in oggetto nell’ambito del Distretto del commercio di Schio;
  • soggetti che intendono iniziare una nuova attività commerciale, artigianale o di vendita di prodotti agricoli, o subentrare ad un’attività esistente, nell’area del Distretto urbano del commercio di Schio (l’apertura della nuova attività dovrà avvenire entro il 31.12 2018);
  • associazioni di imprese commerciali, artigianali e/o agricole che operano nell’ambito del Distretto urbano del commercio di Schio.

Interventi ammessi

  1. interventi di ripristino strutturale, di abbattimento di barriere architettoniche e/o igienico sanitario dei locali adibiti o da adibire alle attività commerciali, pubblici esercizi, attività artigianali e/o aventi per oggetto la vendita di prodotti agricoli locali;
  2. acquisto di beni strumentali e di arredamento, rifacimento vetrine, sistemazione facciata, e altri interventi sui locali nei quali viene svolta l’attività, finalizzati al miglioramento dell’accessibilità, della sostenibilità energetica ed ambientale e della sicurezza;
  3. spese per strumenti innovativi a sostegno della promozione, riqualificazione e miglioramento dell’attrattività del punto vendita;

**Sono esclusi tutti gli investimenti acquisiti tramite locazione finanziaria (leasing).

Scadenze e modalità di presentazione delle domande

La richiesta di contributo dovrà essere inviata via pec all’indirizzo schio.vi@cert.ip-veneto.net entro sabato 30 giugno 2018. Il modulo di richiesta contributo è disponibile cliccando qui.

La domanda va accompagnata con la seguente documentazione

  • documento di identità di chi sottoscrive l’istanza;
  • nel caso di associazioni di aziende, elenco di quelle coinvolte nell’intervento;
  • documentazione fotografica pre-intervento.

I contributi saranno erogati in base ad una specifica graduatoria stilata da un’apposita commissione nominata dal dirigente comunale preposto.

Il Comune si riserva di riaprire i termini di cui ai commi precedenti in relazione alle risorse disponibili.

>> Qui il bando completo con tutti i dettagli.

Con CNA verso nuovi business

Vuoi partecipare al bando e ti serve assistenza per la documentazione? Oppure hai un progetto nel cassetto ma non sai da dove partire per realizzarlo? Contattaci!

I nostri professionisti ti aiuteranno a far partire col piede giusto la tua nuova attività, supportandoti in tutte le fasi: dal progetto, al business plan, all’avvio di impresa vero e proprio.

Chiamaci allo 0444 569 900 o mandaci una mail a incentivi@cnavicenza.it.

 Contatti Area Servizio Mestieri CNA Vicenza 

Seguici anche sui nostri social per tutte le news 

CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE    CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE    CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE    L'artigiano in fiera 2018: a Milano con la collett 

 



(14/05/2018)


Allegati
Bando completo
Modulo partecipazione


segnala stampa articolo

sitengine telemar