Utilizzando questo sito accetti l'uso dei cookies per analisi e contenuti personalizzati Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA
PayShop Srl


Home -> News 
4,5 milioni a sostegno delle nuove imprese

Parte il nuovo bando regionale che promuove l’imprenditoria giovanile e sostiene le idee innovative



Sostegno imprenditoria femminile: la corsa ai cont

 

Giovani imprenditori, innovatori, professionisti: questo è il vostro momento!

Si perchè la Regione Veneto ha da poco avviato un nuovo bando rivolto proprio alle piccole e medie imprese (singole o in consorzio) e ai liberi professionisti (iscritti all’albo) che intendono avviare e sviluppare nuove iniziative imprenditoriali sul territorio. 

Obiettivo del progetto: promuovere il ricambio generazionale nel tessuto economico regionale e diversificare il sistema produttivo, supportando gli investimenti necessari alla creazione di nuove imprese e contribuendo a generare nuove opportunità occupazionali. 

A chi è rivolto il bando 

Possono presentare domanda di partecipazione le micro, piccole e medie imprese (PMI), indipendentemente dalla loro forma giuridica, regolarmente iscritte al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura competente; i liberi professionisti - costituiti in società; in forma di associazione professionale (studio associato); iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

La domanda può essere presentata anche da persone fisiche che intendano costituire, in qualità di titolari o soci, una nuova impresa (c.d. "promotori d'impresa"), a condizione che, a pena di decadenza della domanda, entro 45 giorni dalla data di comunicazione dell’ammissione ai benefici, provvedano alla regolare iscrizione al Registro Imprese. 

Requisiti

  • L’attività deve essere iniziata da non più di 12 mesi alla data di apertura dei termini per la presentazione della domanda;
  • l’unità operativa dell’azienda in cui si realizza il progetto imprenditoriale deve essere in Veneto;
  • l’attività economica deve essere classificata con codice ISTAT ATECO 2007 primario e/o secondario, nei settori indicati nell’Allegato C al Bando (clicca qui per il testo completo); 

Spese ammissibili 

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

a) macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature ed arredi nuovi di fabbrica (non sono ammesse le spese per mobile devices);

b) spese di progettazione, direzioni lavori e collaudo connesse alle opere edili/murarie;

c) spese notarili di costituzione della società o dell’associazione di professionisti;

d) mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, ad esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;

e) consulenze specialistiche finalizzate all'accompagnamento/tutoraggio del beneficiario nella fase di realizzazione del progetto imprenditoriale ammesso all'agevolazione;

f) opere edili/murarie e di impiantistica;

g) programmi informatici

Tipo di agevolazione 

Contributo a fondo perduto, pari al 50% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione del progetto, nei limiti massimi di:

75mila euro, corrispondenti ad una spesa rendicontata ammissibile pari o superiore a 150mila euro;

10mila euro, corrispondenti ad una spesa rendicontata ammissibile pari a 20mila euro. 

Presentazione domande

Predisposizione domanda: a partire da lunedì 16 ottobre 2017, ore 10:00.

Presentazione domanda: dalle ore 10.00 di lunedì 30 ottobre, fino alle ore 18.00 di lunedì 16 novembre 2017.

Partecipa al bando con CNA Vicenza

Vuoi partecipare al bando ma non sai come fare, o non hai il tempo per seguire tutti i passaggi? Niente paura, ci pensiamo noi! I professionisti CNA Vicenza ti aiuteranno nella stesura dei progetti di investimento, supportandoti nella presentazione delle domande e monitorando tutto l’iter burocratico per poter accedere ai contributi.

4,5 milioni a sostegno delle nuove imprese
 

 

Seguici anche sui nostri social per tutte le news 

CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE    CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE    CNA VICENZA PORTA LE IMPRESE INNOVATIVE DA GOOGLE     Sostegno imprenditoria femminile: la corsa ai cont      



(18/10/2017)


segnala stampa articolo

sitengine telemar copyright ©2002-2012 CNA