Utilizzando questo sito accetti l'uso dei cookies per analisi e contenuti personalizzati Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese

Associazione
Servizi
News
Acconciatori
Agroalimentare e ristorazione
Autoriparatori
Autotrasportatori-FITA
Edilizia
Elettrici ed elettronici
Estetica
Federmoda
Fotografi
Grafica e web
ICT
Imprese di Pulizia
Legno e arredo
Meccanica
Orafi
Taxi - NCC
termoidraulici
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA
PayShop Srl


AUTOTRASPORTO: 35 MILIONI PER L’ACQUISTO DI NUOVI MEZZI E PER FAVORIRE PROGETTI DI RETE TRA IMPRESE DEL SETTORE

La misura attivata dal Ministero dei trasporti prevede finanziamente per acquisti effettuati dal 2 agosto 2017. Dal 18 settembre via alle domande



CONTRIBUTI AUTOTRASPORTO CNA VICENZA

35,9 milioni di euro per finanziare l’adeguamento tecnologico o l’acquisto di nuovi mezzi.

Una somma importante, messa sul piatto da parte del Ministero dei Trasporti (decreto ministeriale 20.06.2017) sotto forma di contributo a fondo perduto, con l’obiettivo di sostenere e favorire lo sviluppo del comparto autotrasporto.  


A chi si rivolge

Possono richiedere il contributo le imprese di autotrasporto di merci per conto terzi attive sul territorio italiano, regolarmente iscritte al registro elettronico nazionale e all'Albo degli autotrasportatori di cose per conto terzi.


Spese ammissibili

Sono considerate valide ai fini del contributo gli investimenti effettuati dal 2 agosto 2017 al 15 aprile 2018, che prevedano spese per:

  • il rinnovo e l’adeguamento tecnologico del parco veicolare;

  • l’acquisto di beni strumentali per il trasporto intermodale.

 

In particolare le spese devono riguardare:

  • l’acquisto di autoveicoli, nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 t, a trazione alternativa a metano CNG, gas naturale liquefatto LNG e elettrica - Full Electric;

  • la rottamazione di veicoli pesanti di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 t, con contestuale acquisto di veicoli nuovi di fabbrica conformi alla normativa euro VI, di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 t;

  • l’acquisto di rimorchi e semirimorchi nuovi di fabbrica, per il trasporto combinato ferroviario, rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto combinato marittimo, dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO e di dispositivi innovativi volti a conseguire maggiori standard di sicurezza e di efficienza energetica;

  • l'acquisto di rimorchi e semirimorchi o equipaggiamenti per autoveicoli specifici, superiori a 7 tonnellate, allestiti per trasporti in regime ATP, rispondenti a criteri avanzati di risparmio energetico e rispetto ambientale;

  • l'acquisto di casse mobili e rimorchi o semirimorchi porta-casse, così da facilitare l'utilizzazione di differenti modalità di trasporto in combinazione fra loro, senza alcuna rottura di carico.

 

Dotazione finanziaria totale

€ 35.950.177,00


Scadenze

Le imprese interessate possono presentare le domande a partire da lunedì 18 settembre 2017, fino a domenica 15 aprile 2018.



CNA Vicenza: il partner ideale per far crescere la tua impresa

Vuoi investire nell’acquisto di nuovi mezzi e far crescere la tua impresa? Affidati a CNA Vicenza! I nostri professionisti sono a disposizione da subito per supportare le aziende nella presentazione delle domande per accedere ai contributi.


AUTOTRASPORTO: 35 MILIONI PER L’ACQUISTO DI NUOVI 


Seguici anche sui nostri social per tutte le news  


Facebook CNA  Twitter  Google+ 

 



segnala stampa articolo

sitengine telemar copyright ©2002-2012 CNA