Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Mestieri
Unioni
Agroalimentare
Artistico e tradizionale
Benessere e sanità
Comunicazione e terziario avanzato
Costruzioni
Federmoda
FITA
Installazione e impianti
Produzione
Servizi alla comunità
CNA giovani imprenditori
CNA Impresa Donna
CNA Pensionati
Servizi
News
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


MIARTFASHION. La prima Vetrina ARTIGIANA di SLOW FASHION

Dal 21 al 23 Giugno a Milano

MARCATURE CE: DAL 1° LUGLIO NUOVO REGOLAMENTO UE -MIARTFASHION si terrà a Milano dal 21 al 23 giugno presso lo spazio Bossi Clerici di via dei Bossi 3, a due passi dal Teatro alla Scala e dal Quadrilatero della Moda, la prima vetrina internazionale di slow fashion artigiana organizzata da CNA Milano e CNA Lombardia in collaborazione con CNA Federmoda.
MiArtFashion si inserisce nella settimana della moda-uomo durante Milano Moda Main, aprirà venerdì 21 alle ore 12.00 e chiuderà la sera di domenica 23 giugno alle ore 18.00.
Nato dalla collaborazione con CNA Emilia Romagna, CNA Torino, CNA Firenze, Torino città della Moda, Artigiano Contemporaneo, Riccione Moda Italia, AFIP (Associazione Italiana Fotografi Professionisti, affiliata CNA) e realizzato grazie a Unicredit e Regione Emilia Romagna, MiArtFashion si rivolge a buyer italiani e stranieri, specie questi ultimi sempre più sensibili all’esclusività dei prodotti delle piccole produzioni della moda italiana.
Con 35 aziende espositrici MiArtFashion entra nel calendario delle fiere internazionali dedicate all’ethical fashion, confermando la capacità della moda artigiana italiana di penetrare mercati esteri. Specie se in start up, le imprese artigiane della moda nascono infatti con una forte vocazione all’internazionalizzazione.
MiArtFashion ha già trovato attenzione oltre i nostri confini; molti infatti i buyer, i giornalisti e i blogger stranieri già registrati su www.miartfashion.com e migliaia i visitatori del sito. Per facilitare i trasferimenti è disponibile uno shuttle che parte ogni 30’ da via Tortona 35.

Il programma di eventi a margine di MiArtFashion punta al dialogo fra grandi trendsetter e micro imprese.
Testimoni di questo connubio innovativo gli importanti ospiti dei workshop che saranno chiamati, con rappresentanti delle istituzioni e delle università, a raccontare questa inesplorata alleanza.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.miartfashion.com


segnala stampa articolo

sitengine telemar