Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo.
Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa. Approfondisci
CNA VICENZA Artigiani e Piccole Imprese
Sei un socio non un numero

Associazione
Mestieri
Unioni
Agroalimentare
Artistico e tradizionale
Benessere e sanità
Comunicazione e terziario avanzato
Costruzioni
Federmoda
FITA
Installazione e impianti
Produzione
Servizi alla comunità
CNA giovani imprenditori
CNA Impresa Donna
CNA Pensionati
Servizi
News
Media
Documentazione utile
CNA ServiziPiù


Appuntamenti Appuntamenti
Formazione Formazione
Scadenzario Scadenziario
Area Riservata Area Riservata


cerca nel sito

Associati a CNA!
Newsletter CNA Vicenza
CNA Nazionale
Sviluppo Artigiano
SOS IMPRENDITORI
CAF CNA


CON ROSSO, RED, ROJO DI GIOVANNI GASTEL SI INAUGURA IL PESARO PHOTO FESTIVAL

L’esposizione del grande fotografo milanese alla Sala Laurana di Palazzo Ducale il 24-25-26 maggio !!

DESIGN DA NORDESTPESARO - Si inaugura con la mostra “Rosso, Red, Rojo”, di Giovanni Gastel, uno dei più prestigiosi fotografi italiani, la sesta edizione del Pesaro Photo Festival in programma a Pesaro dal 24 al 26 maggio prossimi.
L’esposizione di Gastel si terrà alla Sala Laurana di Palazzo Ducale con orario continuato nei due giorni della manifestazione dedicata al mondo della fotografia.
L’evocativo titolo della mostra - realizzata in collaborazione con CNA Comunicazione Nazionale e Afip Associazione Fotografi Porofessionisti Italiani - propone 12 scatti del fotografo milanese nei quali Giovanni Gastel, artista tra i più conosciuti a livello internazionale, ha scelto di ritrarre figure femminili, caratterizzate dalla presenza, a volte solo accennata, a volte massiccia, della tonalità rossa.
Ed è proprio rosso, il colore del filo che lega tra di loro queste immagini, e che si manifesta sia attraverso le forme eleganti dei vestiti che abbigliano le donne protagoniste delle fotografie, sia attraverso un particolare, come le labbra, una collana o un’acconciatura, che cattura l’occhio del visitatore, sia mediante un artificio tecnico, come la stampa virata in rosso, o ancora tramite un’inquietante nebbia che si allunga sul corpo della modella. Come racconta lo stesso Gastel, “Il rosso è sempre stato per me il colore del femminile, del mondo dei sentimenti forti e, in un certo senso, delle dee madri, delle divinità ancestrali. Così, nell'arco del mio lavoro di moda e di ritratto, ho sempre inseguito questo sentimento che si trasforma in tonalità quasi musicale. Il rosso è il colore dell'anima e della vita”.

pesarophotofestival.com


Allegati
PESARO PHOTO FESTIVAL - COMUNICATO


segnala stampa articolo

sitengine telemar